Contributo alle PMI energia rinnovabile

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Il Ministero dell’Ambiente ha emanato una bando a favore delle PMI per l’installazione di impianti per la produzione di energia elettrica e/o di calore da fonte rinnovabile.

Beneficiari
Piccole e medie imprese già costituite (anche consorzi).

Interventi ammissibili ed entità del contributo in conto capitale:

Impianto fotovoltaico connesso alla rete per la produzione di energia elettrica di potenza nominale compresa tra 20 e 50 kWp : 50% a fondo perduto;
Impianto eolico connesso alla rete per la produzione di energia elettrica di potenza nominale compresa tra 20 e 100 kWp: 30% a fondo perduto;
Impianto solare termico per la produzione di calore a bassa temperatura: 30% a fondo perduto;
Impianto termico a cippato o pellets da biomasse per la produzione di calore di potenza nominale compresa tra 150 e 1000 kW: 30% a fondo perduto.
Le dimensioni e la tecnologia degli impianti devono corrispondere a quelle indicate nel bando.

Domanda
Il bando, lo schema di domanda e l’elenco dei documenti da presentare sono scaricabili ai seguenti siti:
www.minambiente.it o www.incentivi.mcc.it

Scadenza
Le domande possono essere presentate a Medio Credito Centrale a partire dal 26 febbraio 2007.
Vale l’ordine cronologico di arrivo fino ad esaurimento delle risorse a disposizione pari ad €.